Con gli occhi chiusi

11168463_1099205786763116_5611525225811126871_n

Con gli occhi chiusi
Ti svegli in un giorno normale con addosso i ricordi del notte sparsi nel letto e trapela il pensiero che forse non sarà uno come tanti questo giorno.
Pensi alle situazioni a come vivono le persone in altre parti del mondo, dell’Europa o qui da noi in Italia. Cerchi di immedesimarti su un’azione precisa che ora magari fa qualcuno che conosci. Un vicino di casa, un collega o chicchessia e sbuffando pensi: “farei lo stesso?” Quante volte c’è lo siamo chiesti. Prendi una trasmissione televisiva, un talent, cosa si vive ora dietro le quinte. Prima avranno mangiato e dove, tutti insieme o a gruppi divisi per ruolo. Non è da folli pensare a tutto questo. Mettersi nei panni di un altro in quel preciso istante in cui pensi. A tanti forse capita e non lo dice. Franco

Sereno notturno

Maggio 2015

Informazioni su serenonotturno

Franco Pancaldi nasce e dimora nella provincia modenese dal 1962. Ricca di storia e nota per il saper vivere, ne assorbe i modi e cresce trasmettendo a coloro, che sono a lui vicino, il gusto di cogliere nella semplicità la bellezza insita in essa. Cultore della conoscenza del giusto, riesce attraverso un senso d'innata e spiccata attitudine, a svolgere mansioni manuali con estrema facilità. Lui stesso si definisce “un’anima libera” e continua a esserlo nelle sue diverse espressioni quotidiane di vita, allontanando e fuggendo quell’ombra che solo l’abitudine può dare. Sempre pronto a intraprendere nuove sfide si realizza attraverso un crescente bisogno di crescita personale. Il suo leitmotiv: “Conosco i miei limiti ma non me li pongo”.

Precedente Maggio Successivo Auto erotismo mentale