Essere

Piace pensare di aver fatto qualcosa che in qualche modo abbia lasciato un segno, non per se stessi ma per gli altri.
Forse tutto questo fa sembrare altezzoso un individuo, eppure anche una piccola cosa che sia un sorriso o un’incazzatura dimostra il carattere di una persona.
Questi momenti e questa società sono avari di persone folli, che farebbero cose che per altri sono infattibili.
Si cercano amori della vita, quando sappiamo bene siamo vere utopie. Allora cinque minuti che siano solo cinque ma intensi, un gesto, una parola. Perché le vite cambiano, ma a volte, solo a volte non cambiano le persone.
Così mettendosi il palmo della mano sulla fronte, non per il sudore ma bensì per pensare armeggiava sul suo sesso… così giusto perché le idee arrivano all’improvviso.
Sereno Notturno

Settembre 2017

Informazioni su serenonotturno

Franco Pancaldi nasce e dimora nella provincia modenese dal 1962. Ricca di storia e nota per il saper vivere, ne assorbe i modi e cresce trasmettendo a coloro, che sono a lui vicino, il gusto di cogliere nella semplicità la bellezza insita in essa. Cultore della conoscenza del giusto, riesce attraverso un senso d'innata e spiccata attitudine, a svolgere mansioni manuali con estrema facilità. Lui stesso si definisce “un’anima libera” e continua a esserlo nelle sue diverse espressioni quotidiane di vita, allontanando e fuggendo quell’ombra che solo l’abitudine può dare. Sempre pronto a intraprendere nuove sfide si realizza attraverso un crescente bisogno di crescita personale. Il suo leitmotiv: “Conosco i miei limiti ma non me li pongo”.

Precedente Cassetto delle precedenze Successivo Nuit