Ali piegate

tumblr_niw6fzmQV11rav43uo1_500

Ali piegate
Conosci un angelo, il primo pensiero è, quanto possa essere dissonante in un mondo come il nostro. Cominci a viverlo, respirarlo per conoscere ciò che percepisce e come affronta la nostra vita. Ti accorgi che in realtà è una persona come noi, con le nostre sembianze i nostri difetti e pregi. Non ha però rancore, ne rimpianti o rimorsi, nemmeno odio, non ignora le persone. Le vive. Ne respira gli attimi in silenzio e comprende molto di più in questo tacere che non nella afosa bufera di parole. Non ama il chiasso per volere di supremazia, ne assimila ogni contenuto e lo fa suo. Quando incontri un angelo ti fa pensare che poi alla fine tutto il resto non ha significato, quello è per quelli che si credono forti.

Aprile 2015

Informazioni su serenonotturno

Franco Pancaldi nasce e dimora nella provincia modenese dal 1962. Ricca di storia e nota per il saper vivere, ne assorbe i modi e cresce trasmettendo a coloro, che sono a lui vicino, il gusto di cogliere nella semplicità la bellezza insita in essa. Cultore della conoscenza del giusto, riesce attraverso un senso d'innata e spiccata attitudine, a svolgere mansioni manuali con estrema facilità. Lui stesso si definisce “un’anima libera” e continua a esserlo nelle sue diverse espressioni quotidiane di vita, allontanando e fuggendo quell’ombra che solo l’abitudine può dare. Sempre pronto a intraprendere nuove sfide si realizza attraverso un crescente bisogno di crescita personale. Il suo leitmotiv: “Conosco i miei limiti ma non me li pongo”.

Precedente Successivo Se potesse essere una chiave di violino.