La tazza era troppo calda

https%3A%2F%2F40.media.tumblr.com%2Fc39c9a87e249d4f9a1f752527bfbf2cb%2Ftumblr_nqhu1g5W9m1u2djhgo1_1280

La tazza era troppo calda

Arriveranno quegli attimi e loro saranno li ad aspettare.

Tutto ciò che pensavano lo tenevano al caldo in infusione come quel tè delle cinque al tavolino del bar.

Così bollente tanto da mescolarsi all’acqua emanando profumo di buono.

Chi voleva sapeva aspettare il momento per decapitare i tuoi piccoli  pensieri

Ma tu sarai grande allora e troverai i tuoi alleati a salvarti.

Franco

GIUGNO 2015

Informazioni su serenonotturno

Franco Pancaldi nasce e dimora nella provincia modenese dal 1962. Ricca di storia e nota per il saper vivere, ne assorbe i modi e cresce trasmettendo a coloro, che sono a lui vicino, il gusto di cogliere nella semplicità la bellezza insita in essa. Cultore della conoscenza del giusto, riesce attraverso un senso d'innata e spiccata attitudine, a svolgere mansioni manuali con estrema facilità. Lui stesso si definisce “un’anima libera” e continua a esserlo nelle sue diverse espressioni quotidiane di vita, allontanando e fuggendo quell’ombra che solo l’abitudine può dare. Sempre pronto a intraprendere nuove sfide si realizza attraverso un crescente bisogno di crescita personale. Il suo leitmotiv: “Conosco i miei limiti ma non me li pongo”.

Precedente Sere Successivo