Crea sito

Siamo ancora qua

“Sto analizzando, come ormai avviene da anni, quello che presumibilmente è il mio modo di essere. Il primo tratto che mi contraddistingue e il desiderio di conoscenza delle persone e delle situazioni che via via mi passano davanti. Scavo e mi perdo a trovare il più piccolo ostacolo, che inevitabilmente col mio carattere scovo quasi certamente. Perché sono dannatamente testardo e irrimediabilmente stronzo. Se io stesso mi ponessi la domanda sul livello livello di testardaggine, sono sicuro che non troverei un limite.
Sono molto esigente con me stesso, al punto che non mi perdono nulla dei miei sbagli, figuriamoci con gli altri. Da qui la mia lotta con me stesso. Capisco chi mi è vicino, perché sono follemente  convinto che la pazienza non le manchi. Però sono vero e a mio parere discretamente buono,  un attimo paraculo, forse quello sì.
Chi non lo è in fondo.
La cosa che non comprendo della maggior parte delle persone è quella di trovare difetti solo negli altri, ma i pregi solo propri. Non abbiate timore a parlare di voi,  in fondo le autoconfessioni sono il miglior antidoto per il superamento dei momenti.
Non lo dirò mai abbastanza che questo periodo ha messo a dura prova i pensieri, le opinioni e le conclusioni di tanti.
In fondo al pensiero, quello che di scontato non trovi neppure nei prezzi… quelli sono sempre molto alti, come la vita”
Sereno Notturno

Pubblicato da serenonotturno

Franco Pancaldi nasce e dimora nella provincia modenese dal 1962. Ricca di storia e nota per il saper vivere, ne assorbe i modi e cresce trasmettendo a coloro, che sono a lui vicino, il gusto di cogliere nella semplicità la bellezza insita in essa. Cultore della conoscenza del giusto, riesce attraverso un senso d'innata e spiccata attitudine, a svolgere mansioni manuali con estrema facilità. Lui stesso si definisce “un’anima libera” e continua a esserlo nelle sue diverse espressioni quotidiane di vita, allontanando e fuggendo quell’ombra che solo l’abitudine può dare. Sempre pronto a intraprendere nuove sfide si realizza attraverso un crescente bisogno di crescita personale. Il suo leitmotiv: “Conosco i miei limiti ma non me li pongo”.